...

Maurizio Mancuso

internista

Como
Prenota una visita Contattami

Informazioni su di me

Chi sono...

Professore a contratto di Clinica Medica Università di Milano e Specialista in Medicina Interna.
Dopo essermi laureato in Medicina e Chirurgia con 110 e lode a Pavia nel 1980, mi sono qui specializzato con lode in Medicina Interna nel 1985. Da allora esercito la professione di medico internista a Como, attualmente in Viale Varese 11.
Ho scelto la specialità di Medicina Interna perchè amo affrontare i problemi dei miei pazienti in una visione globale dove ogni aspetto clinico, anche il più particolare, viene inserito e valutato nel contesto specifico della persona. Alle metodologie tradizionali di indagine (un attento ascolto per ottenere un'anamnesi accurata e un puntiglioso esame fisico del paziente) affianco diverse indagini strumentali (ecografie, ecocolordoppler, elastosonografie, elettrocardiogrammi, spirometrie...) che eseguite al momento e dalla stessa persona che indaga, spesso forniscono un valore aggiunto determinante.
Nella mia pratica quotidiana sono quasi sempre affiancato da giovani colleghi in quanto da oltre venti anni mi occupo di formazione a vari livelli.
Sono professore a contratto di Clinica Medica dell'Università di Milano e pertanto ospito studenti del V anno di Medicina dell'Ospedale Sacco, mentre insegno in aula al Policlinico.
Come tutor e docente della Scuola Regionale di Formazione Specifica in Medicina Generale ricevo giovani specializzandi dai vari poli regionali e insegno attualmente al polo dell'Ospedale di Busto Arsizio (in passato anche a Como, al Niguarda e al Fatebenefratelli ed Oftalmico di Milano di cui sono stato anche coordinatore delle attività seminariali).
Sono valutatore per gli esami di Stato per l'Università di Milano e Pavia.
Sono stato esperto del Ministero della Salute per il programma ECM (Educazione Continua in Medicina). Come presidente provinciale della SNAMID (società scientifica di aggiornamento) ho organizzato negli anni oltre 150 corsi di formazione e aggiornamento nell'ambito della formazione continua per medici in attività. Della stessa società sono stato consigliere nazionale, tesoriere e direttore del centro studi. Attualmente della SNAMID sono membro del Comitato Scientifico Nazionale e responsabile dell'area della prevenzione cerebrovascolare. Per quanto riguarda quest'ultimo punto della prevenzione cerebrovascolare partecipo ad un gruppo di lavoro del Ministero della Salute e faccio parte del board di autori delle linee guida Iso-Spread per la prevenzione e cura dell'ictus cerebrale dal 2003.
Oltre che della SNAMID (Società Nazionale Medica Interdisciplinare Cure Primarie) sono socio della Italian Stroke Organization, European Atherosclerosis Society e del GIGA (Gruppo Italiano per la Gastroenterologia Ambulatoriale).
Ogni anno partecipo a molti convegni e corsi come relatore, moderatore, organizzatore e come discente.
Ho scritto diversi articoli scientifici e di commento e partecipato a ricerche cliniche anche di sperimentazione di farmaci.
Ho fondato e diretto una rivista medica (Plinius) rivolta a tutti i medici della Provincia (2001-2005).
Ho fatto parte del comitato scientifico della rivista GDM Techne Tecnologie per la Medicina Generale, Dimensione SNAMID e dell'Italian Journal of Primary Care (IJPC).
Ho svolto il servizio militare come Ufficiale Medico degli Alpini, attualmente sono nella riserva con il grado di Capitano.

Specializzazioni
  • Medicina Interna
Formazione
  • Università di Pavia
Competenze linguistiche
  • Inglese
Pubblicazioni
  • Efficacy and Safety of a fixed combination of intramuscular diclofenac 75 mg + thiochilcoside 4 mg in the treatment the acute low back pain. A phase III, randomized, double blind, controlled trial. European Journal of Physical and rehabilitation Medici
  • Association between Coeliac Disease and Psoriasis: Italian Primary Care Multicentre Study– Dermatology. 2015;230(2):156-60
  • L’assistenza domiciliare vista dal paziente – Dimensione SNAMID N. 23 Aprile-Maggio 2001
  • E’ lo screening mammografico l’unica via? – Dimensione SNAMID N.18 Marzo-Aprile 2000
  • Bilancio di una stagione – Editoriale – Dimensione SNAMID N. 44 Dicembre 2005-Gennaio 2006
  • Obiettivi e utilità della Prevenzione Oncologica: cosa fa il medico e cosa percepisce il paziente – Dimensione SNAMID N.39 Dicembre 2004
  • Media e sanità-Fatti e problemi in un anno di stampa locale – Dimensione SNAMID N. 36Marzo-Aprile 2004
  • Ipertrofia prostatica benigna: gestione in MG – Dimensione SNAMID N.35 Febbraio 2004
  • Terapia ormonale sostitutiva. I risultati dell’indagine sul Medico di Famiglia per una scelta consapevole – Dimensione SNAMID N. 34 Dicembre 2003
  • Generico sì, ma di marca – Dimensione SNAMID N. 30 Giugno-Luglio 2003
  • Studio osservazionale ed educazionale sulla gestione delle infezioni urinarie nella Medicina Generale – Dimensione SNAMID N. 29 Gennaio-Febbraio 2003
  • Prevenzione oncologica in MG : studio sulla percezione del paziente – RMP La Rivista del Medico Pratico N.607 Febbraio-Marzo 2005
  • Una diverticolite del colon con adenoma tubulo villoso. Caso clinico – Doctor N. 4 Aprile 2009
  • Rara forma di polmonite atipica dietro sintomi simil-influenzali. Caso clinico – Doctor N.7 Settembre 2009
  • Una calcolosi biliare a monte di un ittero del tutto asintomatico. Caso clinico – Doctor N.3 Aprile-Maggio 2011
  • Quell’edema spia della sindrome nefrosica. Caso clinico – Doctor N.3 Maggio 2012
  • L’ottimismo della ragione. Editoriale – Plinius N.1 Maggio-Giugno 2001
  • L’assistenza domiciliare vista dai cittadini- Plinius N.1 Maggio-Giugno 2001
  • Il fascino discreto dell’insussistenza. Editoriale – Plinius N.2 Luglio-Agosto 2001
  • Prevenzione cardiovascolare: è ora di diventare seri. Editoriale – Plinius N.3 Settembre-Ottobre 2001
  • Prevalenza delle tireopatie nell’ambulatorio del MMG – Plinius N.3 Settembre-Ottobre 2001
  • Dove va l’aggiornamento. Editoriale – Plinius N.4 Novembre-Dicembre 2001
  • I Quaderni di Comano – Ediz. SNAMID
  • Collaborazione (2003-2016) a : SPREAD (Stroke Prevention and Educational Awareness Diffusion)
  • Collaborazione a: Prevenzione, valutazione e gestione integrata dell’ICTUS. ISS – Centro Nazionale per laPrevenzione e il Controllo delle Malattie. 2012 – Il Pensiero Scientifico Editore
  • Collaborazione a: Linee Guida sulla Prevenzione, Diagnosi e cura del Tumore della Mammella. Direzione Sanitaria ASL Provincia di Como ed. 1998 e 2001
Patologie curate
  • Ipertensione
  • Aterosclerosi
  • Ipercolesterolemia
  • Gastrite
  • Asma
  • Stitichezza
  • Dolore
  • Tiroidite di hashimoto
  • Diabete mellito
  • Sindrome dell'intestino irritabile

Prenota una visita!

Studio Privato

Viale Varese 11
22100 Como, CO
Chiama il dottore

Scegli l'orario più opportuno e prenota un appuntamento!

Prestazioni

Visita specialistica Da 150 €
elettrocardiogramma 50 €
spirometria Da 50 €
holter pressorio Da 100 €
ecografia Da 100 €
ecocolordoppler Da 100 €

Recensioni dei pazienti

Cortesia e professionalità ai massimi livelli. Il dottore è molto meticoloso e attento ad ogni aspetto clinico al fine di creare un quadro quanto più completo possibile. Ottima la possibilità di eseguire anche esami specialistici in loco con strumentazione ad alta tecnologia. Chiaro nelle spiegazioni e sempre pronto a chiarire qualsiasi dubbio. Ho apprezzato anche il fatto che il dottore dia spazio a giovani specializzandi, di sicuro un valore aggiunto.
FedeB
FedeB
Un uomo che salva la vita non è solo un medico.. È molto di più! Il dottor Mancuso si occupa in modo coscienzioso e scrupoloso dei propri pazienti, a qualsiasi ora di TUTTI I GIORNI, pur essendo impegnato in tantissime altre attività volte a salvaguardare la salute e il progresso della medicina. È. Competente, umano, disponibile, paziente... E sopratutto, non sbaglia mai una diagnosi e una cura! È anche gentile, ti fa sentire davvero curato, non è uno di quelli che... Una ricetta e via! Le cose.... Le sa per davvero, non improvvisa al momento, magari guardando al computer...come fanno in tanti. E riconosce al volo l'importanza di certe situazioni... Mentre tranquillizza su quelle che in realtà sono banali! Ma poi anche le prestazioni... A me ha salvato persino una mano che stava andando in setticemia... A causa di un 'nfezione provocata da una sutura all'ospedale.... No vabbè... Per me è un dono di Dio!!! Però non abusate di lui.... Perché ne abbiamo bisogno un po' tutti.. :)
Lia
Lia
Il Dottor Maurizio Mancuso è il miglior medico che si possa desiderare poiché si distingue per professionalità, competenza, bravura, disponibilità totale e pressoché illimitata, presenza oltre gli orari di studi. Talvolta mi chiedo dove trova il tempo per dormire o per avere del tempo libero. Ovviamente lo consiglio a chiunque e colgo l'occasione per ringraziarlo di cuore!
Paziente
Paziente
Ho conosciuto il Dottor Maurizio Mancuno durante alcuni giorni di degenza e mi è sembrato un professionista serio, competente, aggiornato, meticoloso e scrupoloso durante le visite di controllo. Inoltre è in grado di rapportarsi positivamente con i pazienti e di relazionarsi positivamente con i degenti, anche con coloro che segue solamente per un paio di giorni.
Paziente
Paziente
Per me che sono abituata ad essere estremamente puntuale è stato difficile abituarmi al suo essere sempre in ritardo. Detto ciò, è talmente bravo che chiuderemo un occhio.
Paziente
Paziente
E’ solo grazie al dottor Mancuso, internista, che son riuscito a gestire le mie problematiche di salute. Persona davvero umana e rispettosa, oltre che sensibile nei confronti delle persone sofferenti, è indubbiamente preparato. Posso dire di aver incontrato, davvero un ottimo medico. Nei miei riguardi, è stato sempre decisamente disponibile, chiaro , professionale. Lo consiglio.
Paziente
Paziente
...

Vuoi prendere un appuntamento?

Prenota una visita Contattami